L'AMP Miramare ha ospitato il quinto incontro AdriaPAN nell'ambito del progetto PANforAMaR

Il quinto incontro AdriaPAN si è svolto venerdì 31 Gennaio presso la stazione marittima di Trieste, grazie all'organizzazione dell'Area Marina Protetta di Miramare. Il meeting ha avuto luogo nell'ambito dell'attività promossa dal progetto PANforAMaR (Protected Areas Network for the Adriatic Macro-Region), grazie al supporto economico dell'Iniziativa Adriatico-Ionica.

Il workshop di Trieste ha visto la partecipazione di circa 40 gestori di aree protette marine e costiere adriatiche, da rappresentanti di associazioni nazionali e internazionali oltre che da ricercatori. L'agenda ha considerato temi molto attuali, tra cui azioni volte a proteggere la biodiversità in Adriatico e i progetti di rete su cui concentrarsi nei prossimi anni in considerazione degli obiettivi che la comunità internazionale ha stabilito nell'ambito della protezione della biodiversità per il periodo 2011-2020 (chiamati "Aichi targets").
E' stata colta l'opportunità per discutere anche dei progetti in corso per ricevere suggerimenti dai partecipanti e per pianificare le prossime proposte. In questo contesto l'evento ha permesso la nascita di nuove idee e partnership per iniziative di protezione ambientale, promozione e disseminazione.
Il prossimo appuntamento AdriaPAN avrà luogo dal 2 al 4 Giugno 2014 a Pineto – Silvi (AMP Torre del Cerrano), dove le migliori proposte progettuali saranno sviluppate ulteriormente al fine della presentazione in risposta a bandi UE.